TAORMINA – La Città di Taormina si prepara alla ripartenza e nonostante le tante difficoltà e altrettante incertezze che rimangono di stretta attualità prova a sfidare la crisi epocale innescata dall’emergenza Coronavirus ed in atto ormai da un anno.

La Perla dello Ionio si affida alla sua rinomata industria alberghiera, con gli hotel a cinque stelle pronti alla riapertura e impegnati in una corsa contro il tempo per gli interventi necessari a riaccogliere in piena sicurezza i turisti.

L’hotellerie taorminese torna in campo al gran completo e si prepara a guidare l’arduo tentativo di rilancio della capitale del turismo siciliano, che per effetto dell’emergenza sanitaria ha visto crollare il dato 2019 di Un milione e 100 mila pernottamenti in città a sole 300 mila presenze nel 2020.

Ecco le date riguardanti la prevista apertura degli hotel di lusso di Taormina: Metropole 7 Maggio; Timeo 13 Maggio; Sant’Andrea 16 Maggio, Capo Taormina 21 Maggio; NH 27 Maggio; Sea Palace 28 Maggio; La Plage 29 Maggio; The Ashbee 1 Giugno; San Pietro 12 Giugno; San Domenico 1 Luglio; Atlantis Bay da definire.

© Riproduzione Riservata

Commenti