ROMA (ITALPRESS) – “Questo è sicuramente un governo complesso, il fatto che ne facciano parte movimenti e partiti eterogenei rende la navigazione più complicata. Tuttavia, trovo che vi sia in Consiglio dei Ministri una assoluta condivisione della proposte, dei provvedimenti che vengono approvati. C’è una guida solida come quella di Mario Draghi e c’è la convinzione da parte dei partiti che hanno scelto non di stare a guardare ma di mettersi in discussione, di entrare in campo per giocare una partita non facile, che al primo posto oggi bisogna mettere l’Italia. Non c’è tempo per litigare, per le conflittualità a cui la politica ha abituato il Paese. Questa deve essere la stagione della messa in sicurezza dell’Italia”. Così la ministra per gli Affari regionali e le Autonomie, Mariastella Gelmini, a “L’Intervista di Maria Latella” su Sky TG24.
(ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti