ROMA (ITALPRESS) – “Siamo entrati nel mese di maggio in cui la pietà popolare esprime in tanti modo la devozione alla Vergine Maria. Quest’anno sarà caratterizzato da una maratona di preghiera attraverso importanti santuari mariani per implorare la fine della pandemia. Ieri sera prima tappa nella Basilica di San Pietro”. Così Papa Francesco in Piazza San Pietro nella quinta domenica di Pasqua. “In questo contesto, c’è un’iniziativa che mi sta molto a cuore, quello della chiesa birmana che invita a pregare per la pace riservando un’Ave Maria del Rosario quotidiano – prosegue il Santo Padre – Ognuno di noi si rivolge alla mamma quando è in difficoltà. Noi chiediamo alla Madre del Cielo di parlare al cuore di tutti i responsabili di Myanmar perchè trovino il coraggio di percorrere la strada dell’incontro, della riconciliazione e della pace”.
(ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti