La possibilità di riaprire le attività di ristorazione a pranzo e a cena, sfruttando gli spazi all’aperto, salva i 24mila agriturismi italiani che possono contare su ampie aree all’esterno per assicurare il necessario distanziamento a tavola.
abr/trg

© Riproduzione Riservata

Commenti