GIARDINI NAXOS – Giardini entra in zona rossa, decretata con ordinanza contingibile ed urgente n. 43 del 16 aprile 2021 dal Presidente della Regione e questa fase di nuove restrizioni nella lotta al Coronavirus avrà inizio domenica 18 aprile e terminerà mercoledì 28 aprile.

Il provvedimento, che si applica al solo territorio dichiarato zona rossa, prevede ulteriori misure al fine di contrastare la diffusione del Covid-19, ovvero:
⛔️ il divieto di accesso e di allontanamento dal territorio comunale, con mezzi pubblici o privati, fatta eccezione per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute.
È consento invece, il transito, in ingresso e in uscita, dai Comuni, per gli operatori sanitari e socio-sanitari, per il personale impegnato nella assistenza alle attività inerenti l’emergenza, nonché esclusivamente per l’ingresso e l’uscita di prodotti alimentari, di prodotti sanitari e di beni o servizi essenziali. Consentita l’entrata e l’uscita dai paesi esclusivamente per garantire le attività necessarie per la cura e l’allevamento degli animali, nonché per le attività imprenditoriali non differibili in quanto connesse al ciclo biologico di piante.
⛔️ il divieto di circolare, a piedi o con qualsiasi mezzo pubblico o privato, tranne che per: comprovate esigenze di lavoro; acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità; ragioni di natura sanitaria; stato di necessità; usufruire di servizi o svolgere attività non sospese.
✋ stop anche alle attività didattiche e scolastiche
✋ sospensione di ogni attività degli uffici pubblici, fatta salva l’erogazione dei servizi essenziali e di pubblica utilità.
✋ sospensione delle attività commerciali al dettaglio, fatta eccezione per le attività di generi alimentari e di prima necessità.
⛔️ chiusura dei centri commerciali e outlet ad eccezione delle attività commerciali al dettaglio di cui al punto precedente.
✅ rimangono aperte le edicole, i tabacchi, le farmacie e le parafarmacie secondo i rispettivi orari di lavoro.
⛔️ nelle giornate festive è vietato l’esercizio di ogni attività commerciale, ad eccezione di edicole, tabacchi, farmacie e parafarmacie.

© Riproduzione Riservata

Commenti