TAORMINA – Lavori in dirittura d’arrivo all’Hotel San Domenico Palace di Taormina per la riapertura dopo quattro anni dell’albergo simbolo dell’hotellerie della città. Le opere di ristrutturazione e ammodernamento dell’albergo si stanno avviando ormai alla fase finale. Four Seasons, catena internazionale che ha preso in mano la gestione della struttura, ha annunciato di recente la riapertura in questa estate e il cantiere sta rispettando le previsioni. I lavori stanno procedendo, infatti, a pieno ritmo e senza pause. Si va verso l’atteso ritorno nel circuito attivo degli hotel cittadini di un hotel che può rappresentare, a detta di tutti gli addetti ai lavori, un segnale di speranza per il territorio ed una ritrovata presenza trainante per la ripresa del turismo e dell’economia di Taormina. In particolare si spera di riaccogliere in città al più presto quei turisti stranieri e quel target di lusso che sin qui sono scomparsi a causa della pandemia in atto da un anno.

In questa fase si stanno completando all’interno della struttura le opere di allestimento ed arredo delle lussuose camere e si sta anche lavorando all’ingresso dell’albergo. Si stanno poi completando gli interventi nei prospetti esterni dell’edificio.

Il San Domenico Palace è una leggenda dell’ospitalità in Europa, e siamo onorati di poterlo accogliere nel nostro portfolio in occasione del suo 125esimo anniversario” ha detto a nome di Four Seasons Simon Casson, President, Hotel Operations – Europe, Middle East and Africa della compagnia alberghiera. Si sta organizzando la riapertura ed il tutto viene coordinato da Lorenzo Maraviglia, direttore generale del San Domenico, tornato in Italia dopo aver lavorato in Four Seasons a Dubai, e con alle spalle una lunga carriera nell’ospitalità a cinque stelle in giro per il mondo.

Si attende adesso l’evoluzione della crisi pandemica per poter stabilire le date ufficiali che caratterizzeranno la riapertura e questo vale anche per il San Domenico. “Riapriremo durante l’estate, il periodo di alta stagione per Taormina, per far vivere ai nostri ospiti un’inconfondibile vacanza siciliana. Stiamo pianificando tante esperienze straordinarie per i nostri ospiti”, ha detto il general manager del San Domenico.

© Riproduzione Riservata

Commenti