GIARDINI NAXOS – Chiuse le scuole di ogni ordine e grado a Giardini Naxos dal 7 al 12 aprile. La sospensione delle attività didattiche in presenza (si andrà avanti quindi in Dad – didattica a distanza) e’ stata decisa dal sindaco di Giardini Naxos, Giorgio Stracuzzi, con apposita ordinanza nell’ambito delle misure di contrasto alla diffusione del Coronavirus. Nella seconda stazione turistica siciliana in queste ore i contagi sono in aumento e il primo cittadino ha richiesto l’istituzione della zona rossa per arginare in particolare il rischio di ulteriori casi riconducili alla variante inglese che sta interessando l’intero comprensorio.

 

 

 

 

 

© Riproduzione Riservata

Commenti