“So come lavora Calenda, sarebbe un sindaco di Roma straordinario, ma serve un lavoro preventivo comune”. Lo ha detto Ivan Scalfarotto di Italia Viva, sottosegretario all’Interno, durante un dibattito sul sito Linkiesta.

sat/red

© Riproduzione Riservata

Commenti