Sono finiti ai domiciliari quattro ventenni, incensurati, ritenuti responsabili, in concorso e a vario titolo, di una rapina, una tentata rapina e due aggressioni ai danni di alcuni loro coetanei, del titolare di un ristoratore e di alcuni suoi dipendenti, a Milano.
fsc/com

© Riproduzione Riservata

Commenti