TAORMINA – Si registrano zero nuovi casi di positività al Coronavirus a Taormina negli ultimi sette giorni, ad eccezione del contagio che ha riguardato uno studente di 12 anni della scuola media di Trappitello. Lo ha comunicato il sindaco di Taormina, Mario Bolognari. In questo momento, dunque, la capitale del turismo siciliano ha praticamente raggiunto la quota zero contagi (la scorsa settimana erano ancora 3 in tutto), tranne il citato caso di uno studente, registratosi nelle scorse ore e che verrà ora formalmente inserito dall’Asp Messina nell’apposita piattaforma privata riguardante il report dell’emergenza sanitaria in atto nel Comune di Taormina.

“In questo momento – ha detto il sindaco – siamo in controtendenza rispetto all’andamento nazionale e regionale, che sono invece un pò più preoccupanti. Siamo al contagio zero, il fatto di non avere positivi è un segnale confortante ma non una definitiva sconfitta della pandemia. Ci è stata, infatti, segnalata la positività di un bambino. Insieme a lui è stata posta in quarantena la classe che frequenta e i docenti che erano stati a contatto con il bambino. Soltanto quella classe andrà in isolamento, i ragazzi dovranno sottoporsi al tampone. L’isolamento durerà sino alla fine della prossima settimana”.

© Riproduzione Riservata

Commenti