il consigliere comunale Antonio D'Aveni

TAORMINA – “Desidero annunciare che martedì 9 marzo, scriverò al Prefetto, all’assessorato regionale ai Trasporti e al Questore, al fine di evidenziare tutte le irregolarità e le contraddizioni di questa nascente schizofrenica viabilità a Taormina”. Lo annuncia l’esponente della Lega, Antonio D’Aveni.

Il consigliere di opposizioni passa al contrattacco sulla nuova viabilità che scatta oggi in città e ribadisce così la sua linea dura sull’argomento, preannunciando la richiesta di uno stop alle disposizioni contemplate nell’ordinanza in vigore dalla data odierna, con riferimento al riordino della viabilità che prevede in particolare l’istituzione del senso unico sulla Circonvallazione.

© Riproduzione Riservata

Commenti