CROTONE (ITALPRESS) – Giovanni Stroppa non è più l’allenatore del Crotone. Fatale la sconfitta di ieri nello scontro diretto col Cagliari che ha lasciato i calabresi all’ultimo posto, con appena 12 punti in 24 giornate. “Si chiude così un percorso bello e intenso durato quasi tre anni, non privo di momenti difficili ma culminato nella straordinaria salvezza e ancor più nella seconda, storica, promozione in serie A – il congedo del club – Il presidente e la società tutta intendono augurare il meglio a mister Stroppa e al suo staff per il prosieguo della carriera”.
Il 53enne tecnico lombardo era stato ingaggiato per la stagione 2018-19 e, dopo un primo esonero, era stato richiamato chiudendo il campionato di B al 12esimo posto. Nella stagione successiva la promozione diretta in A, piazzandosi alle spalle del Benevento, ora il definitivo divorzio.
(ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti