TAORMINA – “Per Taormina è molto importante che si riesca ad accelerare i tempi della vaccinazione anti-Covid. Siamo pronti a dare una mano di aiuto. La questione per noi è molto importante. Se si riparte con la stagione turistica tutti vorranno sapere se siamo vaccinati. I turisti sceglieranno la località turistica dove le persone sono maggiormente vaccinate. Il tema ci vedrà molto impegnati nelle prossime settimane e sto coordinando il lavoro per avere le dosi e per allargare anche la platea di coloro che sono in grado di poter effettuare le vaccinazioni, così da poter accelerare queste vaccinazioni”. Lo ha dichiarato il sindaco di Taormina, Mario Bolognari.

Il primo cittadino ha invitato poi gli anziani a “prenotarsi intanto tramite l’apposita piattaforma, che si può effettuare in pochi minuti”: “In questo modo si entra nella lista e si viene convocati per le vaccinazioni. Ci sono delle persone anziane o con patologie che non possono uscire di casa e dovrebbero essere vaccinate nella propria abitazione ma questo servizio al momento non è stato ancora istituito dall’Azienda Sanitaria Provinciale ed è stato attivato presso il Commissario per l’emergenza Covid a Messina un coordinamento dei sindaci proprio per supportare questa campagna di vaccinazione”.

© Riproduzione Riservata

Commenti