ROMA (ITALPRESS) – Nelle ultime 24 ore neve, forte vento e piogge intense hanno particolarmente interessato alcune regioni italiane: in Campania a partire dalla scorsa mattinata sono stati effettuati dai vigili del fuoco, specialmente nelle provincie di Napoli e Salerno, oltre 300 interventi per alberi pericolanti, rimozione ostacoli, ripristino della viabilità. In Toscana sono stati svolti 310 interventi, il maggior numero tra Firenze e Prato. In serata le condimento apparivano in miglioramento. stata interessata da avverse condizioni meteo. Particolarmente interessate le provincie di Firenze e Prato. E sono 110 gli interventi in Emilia Romagna, Bologna e Forlì le province più colpite dal maltempo.
L’Abruzzo è stato interessato da forti nevicate che hanno determinato problemi di viabilità anche in autostrada, le squadre sono state impegnate per la rimozione di alberi abbattuti e per la messa in sicurezza di strutture pericolanti. Particolarmente colpite le provincie di Chieti, Teramo e l’Aquila. Complessivamente sono stati effettuati oltre 90 interventi in regione. In Umbria la provincia di Perugia è stata interessata da abbondanti precipitazioni nevose: vigili del fuoco impegnati in 130 operazioni di soccorso. Nelle Marche le provincie maggiormente interessate dalle abbondanti nevicate, sono Pesaro e Urbino, Ancona e Macerata, 150 gli interventi svolti.
(ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti