“Abbiamo dato la nostra disponibilità, attraverso un rapporto concertativo, di dare un contributo al governo. Ci è sembrato che Draghi fosse interessato a ciò che abbiamo proposto e sembra abbia condiviso che lavorare assieme sia una straordinaria possibilità”. Lo ha detto la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, al termine delle consultazioni con il premier incaricato, Mario Draghi.
abr/com

© Riproduzione Riservata

Commenti