Stefano Mei è il nuovo presidente della Federazione italiana di atletica leggera. L’assemblea elettiva, riunita alla Fiera di Roma, ha scelto il successore di Alfio Giomi premiando l’ex campione europeo dei 10.000 metri piani, che al ballottaggio ha ricevuto il 53,47 per cento dei voti mentre lo sfidante Vincenzo Parrinello si è fermato al 46,36 per cento. Mei, sconfitto nel 2016 da Alfio Giomi, guiderà dunque la Fidal per il quadriennio 2021/2024.
(gm/mrv/red)

© Riproduzione Riservata

Commenti