“Quale che sia la classificazione che verrà attribuita, l’invito che io faccio, il più forte possibile, è ad avere più paura dei contagi che paura delle sanzioni. A farsi, in qualche modo, ‘zona rossa da sé’, cercando di limitare al massimo i contatti e la contaminazione dei nostri cari e dei nostri concittadini”. Lo ha dichiarato il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando. (vbo/r)

© Riproduzione Riservata

Commenti