“Esponiamo da oggi e per 30 giorni il ritratto di Patrick Zaki fatto da un artista che ha voluto comporre il suo volto attraverso le parole della lettera che ne chiede la scarcerazione”. A dirlo il sindaco di Roma, Virginia Raggi. Lo studente egiziano è in carcere nel suo Paese dal febbraio scorso. (mac/fsc/red)

© Riproduzione Riservata

Commenti