Sarà completata entro cento giorni la ristrutturazione dei locali destinati a ospitare le nuove terapie intensive e sub-intensive dell’ospedale “Cervello” di Palermo. A tenere a battesimo la “sfida” contro il tempo è stato il presidente della Regione, Nello Musumeci, che, insieme all’assessore per la Salute Ruggero Razza, ha effettuato un sopralluogo nel cantiere avviato all’interno del complesso ospedaliero palermitano. (vbo/com)

© Riproduzione Riservata

Commenti