ROMA (ITALPRESS) – “Lei, signor presidente, pur di restare dov’è ha cambiato la terza maggioranza diversa, ci risparmi la cosa che l’agenda di Biden è la nostra agenda, dopo aver detto che era l’agenda Trump la nostra agenda, lei deve rappresentare l’Italia”. Lo ha detto il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, nel corso della discussione generale al termine delle comunicazioni del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. “Lei non può cambiare le idee per mantenere la poltrona”, ha aggiunto.
“Non è il momento di aprire una crisi? Questo è il momento per decidere, ora o mai più si può fare la discussione, ora ci giochiamo il futuro – ha sottolineato l’ex premier -. Domani con Biden si apre una nuova pagina, questo è l’anno del G20, ora o mai più perchè gli studenti devono tornare a scuola, la scuola è il punto da cui riparte un paese, ora o mai più per l’economia”.”Ora o mai più per il Mes”, ha proseguito.
“Abbiamo tre record negativi, sull’economia, sulla sanità, sulla scuola, tutti temi assenti nel suo discorso, signor presidente, lei non ha fatto un elenco ambizioso, lei non ha indicato un grande sogno per il futuro del paese, una visione – ha spiegato Renzi rivolgendosi a Conte -. Noi non abbiamo chiesto di essere accontentati con qualche posto, lei ha avuto paura di salire al Quirinale per le dimissione, lei ha scelto un arrocco istituzionale”. “Da mesi chiediamo una svolta – ha aggiunto -. Sono mesi che vi chiediamo di cambiare, siamo stati fin troppo pazienti”.
(ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti