Andrea Raneri, ex vicesindaco della Giunta Giardina

TAORMINA – Il Circolo cittadino Fratelli d’Italia interviene sulle novità che dovrebbero scattare A breve per la viabilità nel centro storico di Taormina.

“Quando si trattano argomenti “importanti” che toccano direttamente gli interessi anche economici dei cittadini, delle imprese, dei lavoratori e delle attività produttive turistiche – si legge in una nota del coordinatore locale di FdI, Andrea Raneri -. È obbligatorio ricordarsi che si gestisce la cosa pubblica per mandato elettorale. I cittadini delegano, con il loro voto, un gruppo piuttosto che un altro un sindaco piuttosto che un altro affinché siano rappresentati nella gestione amministrativa. Cosa diversa è se si gestisce casa propria. Pertanto, non vi è dubbio che sulla gestione della viabilità, dell’accesso della vita stessa all’interno del centro storico taorminese i cittadini vanno ascoltati e considerati. Vi sono numerosi problemi da valutare e risolvere proprio nel cerchio che comprende il nostro centro storico. La viabilità dei residenti, quella degli ospiti, la distribuzione e l’approvvigionamento delle merci, gli arrivi e le partenze dei turisti che alloggiano nelle strutture ricettive. C’è anche la problematica inerente gli spostamenti all’interno dell’anello con le macchine con i mezzi pubblici ecc. Tutto questo è importantissimo per la economia della nostra città e delle imprese che insistono all’interno del centro. Quali soluzioni e quali iniziative. Attendiamo l’Amministrazione attiva. Cosa sta preparando? Presto diremo la nostra”.

© Riproduzione Riservata

Commenti