Palacongressi di Taormina

TAORMINA – La Regione Siciliana approva in via definitiva l’iter per il finanziamento ai lavori al Palazzo dei Congressi e arriva così il via libera al Comune di Taormina per procedere verso i lavori.

“Adesso potremo finalmente indire la gara d’appalto”, annuncia il vicesindaco Enzo Scibilia. Il placet della Regione per i “Lavori di impiantistica per innovazione tecnologica e miglioramento delle prestazioni energetiche del Palazzo dei Congressi” e’ arrivato nelle scorse ore con la trasmissione dell’atto contenente la graduatoria nella quale rientra Taormina. L’iniziativa finanziata al Comune di Taormina rientra nei fondi per i “Teatri minori”, a cura dell’ assessorato si Beni Culturali, che ha assegnato alla Città di Taormina per questo progetto 231 mila euro.

Si tratta degli interventi che completeranno quanto venne realizzato nel 2017, prima e dopo il G7, dall’Aeronautica militare che allora ha reso agibile e messo a norma il Palacongressi con 4 milioni e 100 mila euro finanziati dal governo italiano. Ora si andrà a predisporre la gara d’appalto. Nel dettaglio si interverrà sul completamento, la manutenzione e ammodernamento della parte scenica per consentire che si possano fare eventi culturali e di intrattenimento nel periodo di bassa stagione.

L’accelerazione attesa in città si è concretizzata proprio nei giorni in cui le forze economiche locali e le associazioni (tra queste l’associazione Imprenditori per Taormina ma anche Confesercenti Messina) avevano sollecitato il Comune a stringere i tempi anche per la previsione del bando per la futura gestione della struttura. A tal proposito i vertici di Palazzo dei Giurati hanno fatto sapere che la bozza del bando è già pronta. Sulla base dell’atto di indirizzo esitato dal Consiglio, la Giunta ipotizza un affidamento per 9 anni ad importo a base d’asta di 44 mila euro più Iva annui.

Aspettando il bando per la gestione, ora si potrà realizzare il completamento del piano di ristrutturazione del palazzo.

© Riproduzione Riservata

Commenti