TAORMINA – “La ristrutturazione di Palazzo Corvaja diventa realtà. Nel segno della rilanciata produttività degli Urega, il Governo Musumeci ha affidato i lavori da oltre un milione di euro, finanziati dalla Regione, per il riattamento di uno degli antichi gioielli architettonici della città di Taormina. Un’opera, utile a rimodernare l’edificio e risolvere le criticità esistenti, che rientra negli interventi di riqualificazione dei centri storici, voluto dal presidente Nello Musumeci per i Comuni al di sotto dei 15mila abitanti. In una pianificazione di così ampio respiro, non poteva non esserci la Perla dello Jonio. L’obiettivo del Governo Musumeci è di assicurare la conservazione di Palazzo Corvaja garantendone, al tempo stesso, una fruizione sostenibile e funzionale”. Lo ha dichiarato l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, che così annuncia l’avvenuta aggiudicazione da parte dell’Urega di Messina dei lavori di ristrutturazione di Palazzo Corvaja. Le opere verranno effettuate all’Ati RG Costruzioni srl – Automazione Lo Verso srl che ha offerto un ribasso del 19,111 per cento.

© Riproduzione Riservata

Commenti