Il mercato del lavoro all’inizio del 2021 presenta più ombre che luci. I dati più drammatici riguardano l’occupazione giovanile, con 2 milioni di Neet, e quella femminile,
già in una situazione critica pre-covid. (abr/mrv/red)

© Riproduzione Riservata

Commenti