Gabriele Gravina ha depositato la candidatura alla presidenza della Federcalcio. Il numero uno uscente, in carica da fine 2018 e a caccia del secondo mandato, ha ricevuto il sostegno ufficiale di Serie A, Serie B, Lega Pro, Assoallenatori e Assocalciatori per il suo programma di 128 pagine dal titolo “La partita per il futuro”. “Giocheremo con un modulo offensivo e tutto votato all’attacco, il mio 4-3-3 per il rilancio del calcio italiano”. (spf/gm)

© Riproduzione Riservata

Commenti