TAORMINA – Un incidente autonomo, spettacolare ma per fortuna senza conseguenze si e’ verificato a Trappitello. Nella popolosa frazione di Taormina, un’auto con a bordo tre giovani taorminesi di 23, 22 e 21 anni e’ finita fuori strada andando ad impattare con un palo della luce ubicato sul marciapiede della via Cannizzoli, danneggiandolo irrimediabilmente.

Per fortuna i tre ragazzi hanno riportato solo lievi ferite: gli occupanti del mezzo hanno dovuto fare ricorso alle cure dell’ospedale San Vincenzo di Taormina ma i medici hanno riscontrato l’assenza di conseguenze di rilievo.

Sul posto è intervenuta la Polizia locale di Taormina per i rilievi del caso. Dagli esiti degli accertamenti alcolemici e tossicologici effettuati sul conducente del mezzo e sulla proprietaria dello stesso (presente a bordo) – tenendo anche conto che inizialmente non era stato chiaramente indicato proprio chi fosse l’effettivo conducente – e’ emersa la positività del giovane che era alla guida all’assunzione sia di cannabinoidi, che di cocaina oltre che di bevande alcoliche per un tasso superiore a 1,50 g/L (il massimo previsto dalla legge) mentre la passeggera/proprietaria risultava positiva all’assunzione di cannabinoidi.

Sulla base degli esiti degli accertamenti, la Polizia Locale, coordinata dal vicecomandante, Daniele Lo Presti, ha denunciato in stato di libertà il conducente del mezzo, C.A.di 21 anni, per violazione degli articoli 186 e 187 del codice della strada. Il veicolo e’ stato sottoposto a sequestro ai fini della confisca, considerato che la proprietaria non poteva considerarsi estranea al reato essendo a bordo del mezzoo al momento dell’incidente.

Ai tre giovani e’ stata altresì contestata la violazione delle norme anti-Covid, poiché erano in tre a bordo di veicolo durante il divieto di spostamento attualmente vigente a seguito del decreto legge n. 172 del 18/12/2020, con sanzioni inflitte di 533,33 euro a persona. La patente del conducente e’ stata inoltre ritirata per l’inoltro alla Prefettura di Messina.

© Riproduzione Riservata

Commenti