TAORMINA – L’ospedale San Vincenzo si prepara a dare avvio alla vaccinazione Covid a Taormina e le prime notizie che arrivano sulla percentuale di operatori sanitari che intendono vaccinarsi sono decisamente significative. L’Asp fa sapere, infatti, come ha evidenziato a BT il direttore sanitario del presidio, il dott. Paolo Cardia, che numerosi operatori medici e sanitari stanno manifestando la volontà di farsi somministrare il vaccino. La risposta al quesito di adesione viene addirittura stimata tra il 70% e l’80% di adesione alla vaccinazione: numeri che, se verranno confermati, rappresenterebbero in sostanza una percentuale plebiscitaria di accettazione del vaccino contro il Covid. L’ospedale di Taormina sta per diventare, dunque, la prima linea dell’offensiva finale che la città e l’intero comprensorio si preparano a sferrare a partire dai prossimi giorni contro il Coronavirus.

© Riproduzione Riservata

Commenti