TAORMINA – Anche a Taormina è ormai scattato il conto alla rovescia verso l’imminente resa dei conti con il Coronavirus. La vaccinazione, che si contava di poter avviare in queste ultime ore del 2020, inizierà ad inizio gennaio. Come annunciato a BlogTaormina dal direttore sanitario dell’ospedale San Vincenzo, dott. Paolo Cardia, le operazioni di vaccinazione scatteranno tra un paio di giorni, ma ormai manca poco. Si comincia dal personale sanitario e le prime indicazioni che arrivano sulla percentuale di adesione alla vaccinazione sono confortanti. Molti operatori hanno deciso di vaccinarsi e sono pronti a dare il buon esempio. Oltre ogni scetticismo non c’è altra alternativa se si vuole vincere la guerra al virus. Il vaccino è la via ineludibile da percorrere per riconquistare la libertà. E’ il momento in cui bisogna avere fiducia, resistere e prepararsi alla sfida finale con il Covid. Si chiude un anno maledetto, si apre un 2021 di speranza con un intero popolo, a Taormina, come in tutta Italia e nel mondo, che ha voglia di mettersi alle spalle l’incubo e riprendersi finalmente la vita di prima.

© Riproduzione Riservata

Commenti