Paolo Cardia
il dott. Paolo Cardia

TAORMINA – “La vaccinazione contro il Covid a Taormina partirà a gennaio. Non c’è ancora una data esatta ma ragionevolmente è una questione comunque di tempi brevi, probabilmente già tra un paio di giorni si potrà iniziare”. Lo ha dichiarato a BlogTaormina il direttore sanitario dell’ospedale San Vincenzo, il dott. Paolo Cardia.

Il manager, responsabile del presidio di contrada Sirina, sta seguendo in prima linea – d’intesa con i vertici dell’Asp ed il direttore generale Paolo La Paglia – la predisposizione delle operazioni per la somministrazione del vaccino Covid.

Si ipotizzava il via alla vaccinazione già in queste ore finali del 2020 ma l’avvio effettivo delle operazioni di vaccinazione si avrà nella prima decade di gennaio. “Le operazioni di vaccinazione richiedono dei tempi tecnici e dei passaggi molto importanti – fa sapere il dott. Cardia -. Nel frattempo ci stiamo preparando, andando ad espletare tutte le procedure finalizzate all’individuazione del personale da sottoporre alla vaccinazione. Come si sa non c’è obbligo, anche se noi ci auguriamo che decidano di vaccinarsi quanti più operatori sia possibile. E le prime risposte che arrivano, in tal senso, devo dire che sono molto incoraggianti e il 70%, forse anche l’80% , degli interpellati intende vaccinarsi”.

© Riproduzione Riservata

Commenti