A dicembre 2020 l’Istat stima un aumento sia dell’indice del clima di fiducia dei consumatori sia di quello delle imprese. Tutte le componenti del clima di fiducia dei consumatori sono in crescita anche se con intensità differenziate. Il clima economico e il clima futuro in particolare registrano un aumento più deciso. Guardando alle imprese, il miglioramento della fiducia è diffuso al settore manifatturiero e a quello dei servizi mentre le costruzioni e, soprattutto, il commercio al dettaglio evidenziano un calo dell’indice.
(sat/mrv/red)

© Riproduzione Riservata

Commenti