ROMA (ITALPRESS) – L’Agenzia Europea per il Farmaco (Ema) si riunirà in via straordinaria il 21 dicembre prossimo per valutare i dati presentati da BioNTech e Pfizer nell’ambito della richiesta di autorizzazione al commercio del vaccino anti Covid-19. Obiettivo della riunione è “arrivare a una conclusione, se possibile”, spiega l’Ema. La riunione che era stata già programmata per il 29 dicembre rimane al momento fissata, e si terrà se sarà comunque necessaria.
(ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti