Tra giugno e ottobre 2020 oltre due terzi delle imprese italiane hanno subito dei cali di fatturato. Lo rileva l’Istat, in un rapporto sulle aziende italiane nel’anno del Covid.
Il 32,4% delle imprese, con il 21,1% di occupati, segnala rischi operativi e di sostenibilità della propria attività e il 37,5% ha richiesto il sostegno pubblico per liquidità e credito, ottenendolo in 8 casi su 10.
sat/mrv/red

© Riproduzione Riservata

Commenti