GIARDINI NAXOS – Il Comune di Giardini Naxos lancia un avviso pubblico alla cittadinanza per la procedura di democrazia partecipata e dunque per interventi sul territorio che potranno essere realizzati con la spesa del 2% dei trasferimenti regionali all’ente locale, con la scelta da parte dei residenti sulla tipologia di opera che potrà essere messa in atto. La somma complessiva che sarà a disposizione nell’occasione, per questa annualità 2020, è di 17 mila 476 euro.

Le aree di azione individuate dal Comune e sulle quali esprimere le preferenze per l’utilizzo di questo importo saranno le seguenti: 1) inclusione sociale per gli alunni disabili nelle scuole; 2) acquisto di arredi e sistemazione locali della biblioteca comunale; 3) lavori di adeguamento dei locali del Centro Anziani; 4) istituzione di un centro sociale per giovani; 5)adeguamento informatico delle sedi centrali e delle sedi periferiche del Comune di Giardini.

Sulle proposte in oggetto ci sarà un’apposita scheda di partecipazione ritirabile presso gli uffici comunali (in particolare presso la Biblioteca – ufficio di segreteria) o attraverso il sito del Comune e l’indicazione da parte di ogni cittadino potrà pervenire entro le ore 12 del 17 dicembre presentando il modulo al protocollo del Comune, nella sede centrale in piazza Cacciola. Il sindaco Giorgio Stracuzzi ha auspicato “la più ampia partecipazione possibile su questa iniziativa, per la quale si è ritenuto di dover attivare ogni forma di collaborazione sul territorio comunale per azioni di interesse comune in favore della collettività”.

© Riproduzione Riservata

Commenti