LETOJANNI – Il Covid fa un’altra vittima. Al Policlinico di Messina si è spento, infatti, un uomo di 61 anni, di origini argentine, che si trovava a Letojanni ospite di parenti. E’ la prima vittima nel territorio di Letojanni dall’inizio dell’emergenza sanitaria. L’uomo era ricoverato da metà novembre nel reparto di Rianimazione.

“Il sindaco Alessandro Costa e l’Amministrazione comunale – rende noto il Comune di Letojanni – sono vicini alla signora Suarez per la prematura dipartita del marito. Nonostante il ricovero ospedaliero, purtroppo il Covid-19, che ha colpito il signor Suarez mentre si trovava in vacanza a Letojanni, ha avuto la meglio su di lui. Le conseguenze di questa pandemia sono incontrollabili, il virus può essere letale per ogni fascia della popolazione”.

© Riproduzione Riservata

Commenti