I carabinieri hanno disarticolato i diversi clan criminali che gestivano 12 imponenti “piazze di spaccio” radicate nel popolare quartiere di San Giovanni Galermo, roccaforte storica del traffico e della vendita di stupefacenti, a Catania. Centouno persone sono state raggiunte da misure cautelari. Fontamentale il contributo di due pentiti, uno dei quali avrebbe sostituito il responsabile del clan Nizza. (vbo/com)

© Riproduzione Riservata

Commenti