TAORMINA – Si registrano dei casi limite nell’emergenza sanitaria nell’hinterland di Taormina. Tra queste storie appare emblematica certamente quella che riguarda un’anziana. All’interno di un nucleo familiare della zona si è registrato, infatti, un caso di positività e si rende quindi necessario, come da protocollo anti-Covid, eseguire l’esame del tampone per i congiunti e tra questi c’è anche una signora di 98 anni.

L’anziana signora però, a quanto risulta, dovrà attendere i prossimi giorni per l’esecuzione del tampone e in particolare dovrebbe effettuarlo nell’ambito di un drive-in a Giardini Naxos, a Pallio. Una circostanza sulla quale, insomma, si auspica possa esserci la necessaria sensibilità delle autorità sanitarie e un piccolo grande gesto che venga incontro a questa nonna, affinché – se possibile – venga sottoposta a tampone direttamente in ambito domiciliare, risparmiandole la fatica di dover eseguire l’accertamento al drive-in.

© Riproduzione Riservata

Commenti