BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – Via libera in Europa al pacchetto economico che prevede al suo interno il Bilancio Ue e il Recovery Fund. E’ stato raggiunto infatti l’accordo tra il Parlamento europeo e il Consiglio sulle misure che prevedono anche aiuti importanti per reagire alla crisi causata dal Covid. Si tratta di un accordo politico preliminare e che riguarda il periodo dal 2021 al 2027. A rendere nota in un tweet l’intesa Sebastian Fischer, portavoce della presidenza di turno tedesca del Consiglio Ue. “I negoziatori del Consiglio e del Parlamento europeo raggiungono un accordo politico sul budget Ue e recovery fund. Elementi principali – afferma -: rinforzo mirato dei programmi nel rispetto degli accordi. Adesso è necessario dare l’approvazione finale”. Su Twitter il ministro per gli Affari Europei parla di “ottima notizia. Perchè definisce il quadro generale in cui l’Europa si muoverà nei prossimi anni e rafforza la cornice economica del Next Generation EU. Siamo sulla buona strada”, aggiunge. (ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti