ROMA (ITALPRESS) – Stop alle polemiche, è il momento di lavorare insieme per vincere una battaglia difficilissima. Lo ha ribadito il ministro della Salute, Roberto Speranza, nel corso dell’informativa alla Camera sull’emergenza coronavirus e sui criteri con cui le regioni sono state divise per fasce di rischio, i famosi tre colori che tanto hanno fatto discutere: giallo, arancione e rosso.
“I limiti della battaglia politica non si devono superare, non alimentiamo polemiche, sono dannose, lasciamo fuori dalla battaglia politica le questioni scientifiche, e la lotta contro il virus”, avverte Speranza rivolgendosi ai presidenti delle Regioni che hanno protestato per le limitazioni imposte dall’ultimo Dpcm. “Non dobbiamo perdere tempo in polemiche inutili e faziose, dobbiamo solo lavorare insieme, così fa un paese forte, maturo – afferma -. Da ministro della Salute mi guida la Costituzione a partire dall’articolo 32, il nostro unico nemico è il virus, ci aspettano mesi non facili, ma abbiamo dimostrato di essere un grande paese, dimostriamolo ancora una volta”. (ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti