ROMA (ITALPRESS) – “Il flusso delle informazioni su base settimanale viene generato nei servizi sanitari regionali, vengono dalle Asl, assemblati dalle Regioni e inviati all’Iss e ministero, questi vengono valutati secondo una dimensione di rischio. Questo viene fatto in stretta collaborazione tra i servizi regionali, Iss e Ministero”. Lo ha detto il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, in conferenza stampa al ministero della Salute. “La cabina di regia è rappresentata da 3 rappresentanti della Conferenza Stato-Regioni. “Il percorso è condiviso e vede attori le Regioni, l’Iss, il Cts e il ministero della Salute”, ha aggiunto. (ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti