Rapina in banca questa mattina a Milano. Presa di mira la filiale della Credit Agricole in via Antonio Stoppani all’angolo con piazza Ascoli. Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato che ha circondato la banca. I rapinatori sono in fuga. I rapinatori erano 5-6, e hanno aggredito le due persone presenti all’interno della filiale, il direttore e una dipendente, mentre una terza collega è riuscita a scappare.
Areu (Azienda Regionale Emergenza Urgenza) rende noto che al momento le tre persone coinvolte sono state visitate, tra cui “un uomo di 48 anni, colpito alla testa da calcio di pistola”, il direttore della banca, che ha riportato una contusione, e due donne, le due dipendenti, una di 49 anni, sotto shock ma incolume, e un’altra di 30, che era riuscita a scappare dalla banca mentre la rapina era in corso. Dopo aver messo a segno la rapina, anche se non è chiaro quanti soldi abbiano sottratto dal caveu, i rapinatori sono riusciti a fuggire attraverso le condotte fognarie, entrando nei tombini. Sul posto è intervenuta la polizia, che ha bloccato il traffico in piazza Ascolti e nelle vie adiacenti. (ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti