TAORMINA – Saranno sottoposti domani mattina (martedì 27 ottobre) al tampone dall’Asp Messina i 64 bambini di tre classi delle scuole elementari di Trappitello a seguito del recente contagio da Covid di una insegnante dell’istituto comprensivo. L’esame riguarderà anche i docenti che erano stati a contatto con la collega.

Alla vigilia di questo accertamento non manca qualche preoccupazione da parte dei genitori. La procedura prevede che i genitori dovranno accompagnare i loro figli ma non potranno entrare nel cortile della scuola insieme a loro. Ogni bambino dovrà avere la mascherina, ed un foglietto in mano con nome, cognome e codice fiscale. Si attenderà l’esito immediato del tampone e se sarà negativo torneranno a casa con i genitori, diversamente invece il bimbo verrebbe sottoposto al controllo con tampone molecolare.

L’iter, in sostanza, punterebbe ad evitare situazioni di assembramento. I genitori auspicano, comunque, che ci sia la possibilità di essere presenti al momento in cui i loro figli verranno sottoposti al tampone.

 

© Riproduzione Riservata

Commenti