la senatrice Urania Papatheu

ROMA – “In un momento in cui l’Italia ha bisogno di certezze e risorse immediate per contrastare il Covid, ho deciso di aderire anch’io all’intergruppo parlamentare per il sì al Mes. L’interesse collettivo viene prima di qualsiasi contrapposizione politica”. Lo ha dichiarato la parlamentare di Forza Italia, sen. Urania Papatheu che annuncia ufficialmente la sua adesione all’intergruppo parlamentare “Mes subito”:

“L’Italia ha l’opportunità di ottenere 37 mld subito dall’Europa per la sanità che, sotto la pressione senza precedenti dell’emergenza, rischia di subire in questa seconda ondata più morti della pandemia stessa. E’ l’ora del buon senso: per questo mi rivolgo a tutti i colleghi di ogni forza parlamentare. L’Italia ha bisogno di tutte le risoCrse disponibili a favore del sistema sanitario nazionale e i 37 miliardi del Mes possono dare uno straordinario supporto ai nostri operatori sanitari”.

“Non si può ancora tergiversare e non ci si può dividere quando si tratta di salvare vite umane. Ben venga qualsiasi intervento a sostegno dall’Europa per potenziare gli ospedali. Il Mes può dare una svolta nella trincea della battaglia per la vita che si sta combattendo in tutte le regioni del nostro Paese”. 

© Riproduzione Riservata

Commenti