ROMA (ITALPRESS) – “Il coprifuoco non ci sarà, è contro la nostra idea di normalità nella pandemia. Stiamo lavorando per tenere in equilibrio il diritto alla vita, alla scuola, alla mobilità e alla salute”. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Paola Micheli, intervistata da Lucia Annunziata a “Mezz’ora in più” su Raitre. “La ragione della stretta è legata a luoghi o modalità di vita – spiega – che hanno in maniera scientificamente  dimostrata un rischio maggiore di contagio”. (ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti