ROMA (ITALPRESS) – Fonti di palazzo Chigi hanno smentito la possibilità, da parte della pubblica autorità, di fare controlli nelle abitazioni private, nel caso in cui sia in corso una festa. Ipotesi circolata nelle ultime ore, a seguito dell’annuncio dell’arrivo di nuove restrizioni per contenere la diffusione del Covid-19. (ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti