ROMA (ITALPRESS) – Chi fa jogging amatoriale all’aperto dovrà indossare obbligatoriamente la mascherina. Lo chiarisce il ministero dell’Interno, con una circolare ai prefetti firmata dal capo di Gabinetto, Bruno Frattasi.  Il testo fornisce alcuni chiarimenti sull’applicazione del decreto legge approvato il 7 ottobre scorso dal Consiglio dei Ministri. La disposizione che prevede l’uso della mascherina anche all’aperto “esenta dall’obbligo di utilizzo – scrive Frattasi nella circolare – solo coloro che abbiano in corso l’attività sportiva e non quella motoria, non esonerata, invece, dall’obbligo in questione”. (ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti