La Città di Taormina protagonista nell’ambito dell’avvenuto riassetto dei quadri operativi di Federalberghi Sicilia. Al termine dell’assemblea dei vertici regionali dell’industria dell’ospitalità, svoltasi a Catania, Nico Torrisi è stato confermato all’unanimità presidente degli albergatori siciliani e rimane alla vicepresidenza Italo Mennella, presidente dell’Associazione Albergatori Taormina (ed attuale presidente dell’Ente Bilaterale regionale per il Turismo).

Confermato anche il vicepresidente vicario, Nicola Farruggio (Palermo), ed insieme a Mennella alla vicepresidenza anche Rosario Dibennardo (Ragusa), ai quali si aggiungono Christian Del Bono (Isole minori), Francesco Picarella (Agrigento) e Francesco Randone (Cefalù).

Eletta anche la nuova presidente dei giovani albergatori, Mavie Fesco, e i presidenti onorari, tra i quali Giuseppe Trefiletti, attuale past president dell’Associazione Albergatori di Taormina (e già presidente di AAT), e Giuseppe Neri, già vicepresidente dell’associazione regionale e di Federalberghi Palermo.

A completare la giunta i presidenti delle associazioni degli albergatori di Caltanissetta, Giuseppe Impaglione; Enna, Giuseppe Spampinato; Messina, Giuseppe Minniti Traina; Isole Pelagie, Giandamiano Lombardo; Giardini Naxos, Giovanni Russotti; Riviera Ionica Messina, Pierpaolo Biondi; Trapani, Antonio Marino. Integreranno la squadra gli altri componenti che saranno designati alla prima riunione del consiglio direttivo.

© Riproduzione Riservata

Commenti