ROMA (ITALPRESS) – “Fin dall’inizio della pandemia, stiamo facendo il massimo per fronteggiare l’emergenza e garantire la sicurezza a tutti i lavoratori della Camera e ai parlamentari , coniugando questa necessità con la continuità dell’attività legislativa. Ci muoviamo da marzo in questo equilibrio. Finora le cose sono andate bene e non ci sarà nessuna chiusura. Abbiamo una responsabilità e un lavoro da portare avanti. Non molliamo. Come non molla il Paese”. Lo dice al quotidiano La Repubblica il presidente della Camera, Roberto Fico. “Garantiremo i lavori in presenza, come abbiamo fatto finora – prosegue -. In Giunta per il regolamento parleremo anche del voto a distanza e delle sue implicazioni, sicuramente è una possibilità”. (ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti