ROMA – “Il governo Conte colleziona figuracce. L’ennesima riprova di una pessima gestione della crisi Covid è arrivata dal caos di Juventus-Napoli. Dopo un cluster di 23 contagi a Genova, l’Asl blocca il Napoli, la Juventus scende comunque in campo, si scatenano polemiche che arriveranno nei tribunali. E il governo che fa? Anzichè fare chiarezza e imporre l’autorevolezza dello Stato si rifugia nel “burocratese”. Lo ha dichiarato la senatrice Urania Papatheu (Forza Italia).

“Prima Speranza e poi Spadafora hanno detto tutto e niente, con dichiarazioni di circostanza per non scontentare nessuno, che non hanno chiarito la posizione del governo ed anzi parse in piena contraddizione”.

“Così 180 Paesi collegati alla tv hanno assistito alla scena imbarazzante di una partita fantasma, che è diventata l’emblema di un’Italia nel caos totale e senza più credibilità agli occhi degli Stati stranieri. Se Conte, il M5S, il Pd e IV non sono neanche in grado di gestire la salute di 11 atleti per una partita di pallone, come possono illudersi ancora di proteggere la vita di 55 milioni di cittadini? Vadano a casa subito e liberino il Paese dalla loro incapacità”.

© Riproduzione Riservata

Commenti