la senatrice Urania Papatheu

ROMA – “Un governo incapace e confuso, che ha già dimostrato di non saper gestire l’emergenza Covid, ora vuole approvare il Dpcm “Ammazza Italia”. Il nuovo aumento dei contagi richieste opportune misure di prevenzione che siano il frutto di un confronto con tutte le forze politiche ma il governo Conte scavalca le Camere, non si confronta con le opposizioni e impone l’ennesimo decreto che prepara un altro lockdown e rischia di infliggere la mazzata finale agli operatori economici”. Lo ha dichiarato la parlamentare siciliana di Forza Italia, Urania Papatheu.

“Chiudere o limitare l’attività di bar e ristoranti che hanno già subito un crollo dei fatturati e “demonizzare” la movida significa togliere le residue possibilità di resistere alla crisi a chi e’ sull’orlo del fallimento. Si penalizzano migliaia di piccole imprese provate dalla crisi e si colpiscono famiglie e lavoratori già disperati, che non hanno avuto un aiuto e a cui Conte non ha sospeso tasse, mutui e cartelle, e ha persino aumentato le bollette”.

“Forza Italia – avverte Papatheu – si opporrà in ogni modo al delirio di potere e alle misure scriteriate di un governo che affama il Paese ed e’ ormai diventato per gli italiani una iattura peggiore della pandemia”.

© Riproduzione Riservata

Commenti