MILAZZO (MESSINA) (ITALPRESS) – Stamane, intorno alle 8, è stato ritrovato sulla spiaggia del Tono, il corpo del sottufficiale della capitaneria di Porto di Milazzo (Messina) e secondo capo della Guardia Costiera, Aurelio Visalli, che ieri alle 12 ha salvato un bagnante di 15 anni tuffatosi nel mare in tempesta nella spiaggia di Ponente. Una tragedia che ha scosso l’intera cittadina mobilitatasi immediatamente con soccorsi e ricerche per un giorno intero con l’ausilio di elicotteri e sub, nonostante le condizioni del mare. (ITALPRESS).

© Riproduzione Riservata

Commenti